Contatti

GIURIA
 
Group.jpg

Saranno operative due giurie separate entrambe presiedute da Niek Neuwahl:
• la giuria di selezione che assegnerà le menzioni speciali, sceglierà i giochi ammessi alla fase finale della competizione e, tra questi, i finalisti.
• la giuria finale che giudicherà in diretta i finalisti davanti al pubblico, in occasione della cerimonia finale, decretando così il vincitore e la classifica. 

La giuria effettuerà una votazione separata per attribuire il Premio Cartamundi per il miglior gioco di carte, coadiuvata da Luc Mertens, esperto di giochi con particolare specializzazione nei giochi di carte, avendo diretto per 33 anni il settore giochi di Cartamundi ed avendo lavorato con moltissimi editori in tutto il mondo. 

giuria di selezione
Niek Neuwahl (presidente)
Leo Colovini (portavoce)
Giuseppe Baggio
Mauro Gaffo (giornalista, Italia) 
Umberto Rosin e Stefano Scaramuzza (tana dei Goblin Venezia) 
Federico Colovini

giuria finale
Niek Neuwahl (presidente)
Michael Bruinsma e Wim De Boer (Phalanx, Paesi Bassi) 
Bernd e Moritz Brunnhofer (Hans im Glück, Germania)
• Cyril Demaegd (Asmodée, Francia)
Silvio De Pecher (la tana dei Goblin, Italia) 
Dario De Toffoli (studiogiochi, Italia) 
Uwe Molter (Amigo, Germania) 
Philipp Sprick (Ravensburger, Germania)
Dieter Strehl (Piatnik, Austria)
Albrecht Werstein e Andreas Preiss (Zoch, Germania) 
Barbara Schmidts (Kosmos, Germania)
Klaus Ottmaier (Pegasus, Germania)

Entrambe le giurie si avvarranno della collaborazione e consulenza di Fabrizio Berger, Giulia Franceschini, Giorgia Marchesin, Elisa Marzorati, Piero Modolo, Rossana Nardo.

studiogioche.JPG